top of page
  • LIFE CITYADAP3

Concorso di idee per l'adattamento locale ai cambiamenti climatici

Aggiornamento: 9 feb 2023

La Federazione dei Comuni sta lanciando un concorso di idee per erogare una sovvenzione di 35.000 euro, e tra i requisiti è che i Comuni della regione che si candidano, abbiano il sostegno finanziario di un'azienda locale attraverso un accordo di collaborazione.

La FMRM, nell'ambito del progetto europeo di cui è capofila, ha lanciato un concorso di idee rivolto ai Comuni della Regione di Murcia per fornire al vincitore un sostegno finanziario per la realizzazione di un progetto locale di adattamento ai cambiamenti climatici.


Life City AdaP3, un'iniziativa coordinata dal FMRM dal 2020 e che coinvolge i comuni di Alcantarilla, Lorquí, Molina de Segura e l'italiana Reggio Emilia, è un progetto la cui base principale è l'adattamento al cambiamento climatico nell'ambito della creazione di meccanismi pubblico-privati per finanziare misure di adattamento urbano attraverso la partecipazione di industrie e imprese locali in questi comuni, convalidando schemi di collaborazione che possono essere trasferibili e replicabili a livello europeo.


Dopo l'attuazione delle azioni pilota in queste località, il progetto passa alla fase di replica, per la quale saranno realizzate iniziative, come quella guidata dal FMRF, che saranno portate avanti dalla Commissione europea. come quella guidata dal FMRM nel suo ruolo di coordinatore.



Concorso di idee


L'obiettivo del bando è quello di concedere aiuti per il cofinanziamento dell'attuazione di un'azione che contribuisca a rendere un'area urbana più sana, vivibile e resiliente alle minacce del cambiamento climatico.


I beneficiari sono i Comuni associati al FMRM e il Comune vincitore riceverà una sovvenzione di 35.000 euro. Il progetto vincitore deve riguardare lo spazio pubblico urbano, gli involucri, i tetti e le facciate di edifici e spazi pubblici situati su suolo urbano.


Inoltre, tra i requisiti, i progetti presentati devono avere il sostegno di almeno un'azienda con sede nel Comune, che si impegni a contribuire finanziariamente alla realizzazione dell'azione attraverso la propria RSI, mediante un accordo di collaborazione con aziende private, a meno che non vi siano più aziende firmatarie, nel qual caso sarà accettato che una di esse sia una società partecipata dal Comune richiedente.


Il termine per la presentazione è il 30 gennaio (2023), mentre il termine per l'attuazione dopo la delibera del bando è di due mesi.


Da parte sua, il segretario generale della Federazione, Manuel Pato, precursore di questo concorso, ha dichiarato che "questo concorso è una grande scommessa da parte di Life City AdaP3, per la sua natura innovativa per ottenere la replica, ma anche un grande passo per la FMRM, in quanto è il primo concorso di questo tipo e che aggiunge quella somma di denaro rivolta ai comuni della regione, con l'intenzione che si uniscano agli obiettivi di sviluppo sostenibile, per convertire le loro città, in luoghi amichevoli e sostenibili".



I consigli locali hanno presentato


Il termine per la presentazione delle proposte di adattamento locale ai cambiamenti climatici è scaduto pochi giorni fa. Quattro comuni hanno partecipato a questo concorso di idee affinché il FMRM, in qualità di ente responsabile di questa iniziativa, possa fornire al vincitore una significativa sovvenzione per realizzare un'azione nel comune che risponda ai valori di Life City AdaP3.

Il segretario generale, Manuel Pato, ha dichiarato che "siamo molto soddisfatti della partecipazione, poiché si tratta di un'iniziativa innovativa e sono stati presentati comuni di diverse dimensioni, che rappresentano la varietà geografica come Murcia, Lorca, Cieza e Beniel".

2 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page